Comune di Melilli

Presidente del Consiglio

Dott. Salvatore Sbona

Nato a Siracusa il 16 giugno 1980.

Laureato in Giurisprudenza.
Salvatore Sbona

Salvatore Sbona esercita l'attività di assistenza e consulenza legale nelle sedi di  Catania e di Melilli, città che ama e nella quale risiede con la propria famiglia.

 Negli anni dell'Università è stato collaboratore del Magnifico Rettore Prof. Ferdinando Latteri impegnandosi in attività culturali.

 
Inoltre è stato Grande Elettore dell'Università di Catania e Consigliere presso l'Organo Superiore dell'Università di Catania - C.A.R.S.

Nel frattempo è tra i promotori che portano alla luce la Consulta Giovanile melillese, che oggi conta circa 500 iscritti, nonché fautore dell'attivazione dello Sportello Universitario Decentrato di Melilli.

Il suo curriculum politico si forma attraverso diverse  esperienze.
Dal novembre del 2008 a giugno del 2011 è impegnato, quale componente del Consiglio di Amministrazione dell'IAS e, nel dicembre 2011, fa parte della Giunta Sorbello rivestendo la carica di  vice sindaco e di assessore con delega alle rubriche Pubblica Istruzione, Urbanistica e Problematiche Giovanili.

Nonostante il  breve periodo di attività amministrativa, Sbona segue personalmente  diverse azioni mirate a migliorare le condizioni di vita del cittadino melillese. Tra queste, solo per citarne alcune, la messa in sicurezza delle Palazzine di Edilizia Popolare di Via Pablo Neruda, l'istituzione del Servizio di assistenza continua ai bambini diversamente abili delle scuole materne,  l'istituzione di un Corso serale  per il conseguimento della Licenza Media Inferiore destinato a 20 cittadini disagiati e l'inaugurazione della Sezione Primavera.

La politica intesa come responsabilità, servizio e volontariato, nel maggio del 2012, lo ha portato  ad essere eletto consigliere comunale. Da allora ad oggi, oltre al ruolo di consigliere comunale,  ricopre  la carica  di assessore mantenendo le rubriche di Pubblica Istruzione e di Problematiche Giovanili. A queste si è aggiunta quella alla  Cultura, invece della rubrica dell' Urbanistica. 

Nonostante l'intensa attività politico-amministrativa, perfeziona la sua vita professionale acquisendo vari titoli e attestati quali quello di Mediatore Civile Professionista, la Patente Internazionale del computer IC3 plus (certiport), la Certificazione linguistica (Inglese) B2-Cefr, la Lavagna interattiva multimediale (LIM) e le nuove tecnologie per l'insegnamento.